PREMIO NAZIONALE DI NARRATIVA “Valerio Gentile” XXII edizione

banner XXII edizione

PREMIO NAZIONALE NARRATIVA
“Valerio Gentile”
BANDO XXII Edizione
Il Concorso, organizzato dal CENTRO STUDI “VALERIO GENTILE” in collaborazione con Schena Editore, è riservato a opere di narrativa inedita,
in lingua italiana
• Sezione 1: Romanzo breve o raccolta di racconti a tema libero
• Sezione 2: Racconto breve a tema libero
Possono partecipare autori italiani o di diversa nazionalità, che al 31/12/2018 abbiano un’età inferiore ad anni 30, per i partecipanti alla sezione 1 (Romanzo breve e raccolta di racconti) e un’età inferiore ad anni 25, per i partecipanti alla sezione 2 (Racconto breve)
– Il romanzo breve o la raccolta di racconti dovrà avere una lunghezza non inferiore a 60 e non superiore a 80 cartelle (da 2000 battute ciascuna, compresi spazi bianchi);
– Il racconto breve dovrà avere una lunghezza tra 5 e 10 cartelle (da 2000 battute ciascuna, compresi spazi bianchi).
Possono essere inviate più opere dello stesso autore.
Alle composizioni designate dalla Giuria saranno assegnati i seguenti premi:
Sezione 1
1° PREMIO – Pubblicazione dell’opera nella Collana Pochepagine di Schena Editore – 20 copie del volume premiato – Diploma di merito. – Libri di Schena Editore. 2° PREMIO – Diploma di merito. – Libri di Schena Editore. 3° PREMIO – Diploma di merito. – Libri di Schena Editore.
Sezione 2
1° PREMIO
Ai primi racconti classificati, e per un massimo di 12, raccolti in una antologia e pubblicati nella Collana Meridiana di Schena Editore, verranno assegnati i seguenti premi:
• n. 3 copie della pubblicazione
• Diploma di merito
• Libri di Schena Editore
– La partecipazione al Concorso è completamente gratuita.
– Le opere, in unica copia cartacea più una copia via email, e con firma autografa dell’autore, nome, cognome, fotocopia di un documento di identità, indirizzo completo, indirizzo email, numero telefonico e sinossi (solo per la sezione 1), dovranno essere inviate entro il
14 marzo 2019
Copia cartacea
– a CENTRO STUDI “VALERIO GENTILE”
c/o Nicola Gentile Via F.lli Rosselli, 61 – 72015 FASANO (BR) Tel. 348/4056218
Copia digitale
– a premio@valeriogentile.it
– a info@schenaeditore.it
– Le composizioni inviate non saranno restituite. Quelle non pubblicate verranno raccolte in un supporto digitale che resterà a disposizione della biblioteca del Centro Studi Valerio Gentile”. – Il giudizio della giuria è insindacabile: la stessa potrà decidere, in caso di testi di dubbio valore, di non assegnare il primo premio.
– Diritti d’autore: la partecipazione al concorso costituisce espressa autorizzazione alla pubblicazione dell’opera da parte di Schena Editore, nonchè la cessione alla stessa Casa Editrice dei diritti di autore (relativi alla prima edizione)
a titolo gratuito, a fronte delle copie omaggio ricevute all’atto della premiazione. Il rapporto tra autore ed editore sarà sancito da formale contratto di edizione.
– Dichiarazione: ogni partecipante deve obbligatoriamente inviare, pena la non accettazione dell’iscrizione, una dichiarazione sottoscritta nella quale, sotto la propria responsabilità, dichiara che:
• l’Opera inviata è INEDITA;
• che conosce il REGOLAMENTO del Concorso;
• Che autorizza il trattamento dei dati (utilizzati solo ai fini del presente Concorso) ai sensi del GDPR 2016/679.
– La Giuria per i lavori partecipanti alla sezione 1, è costituita dallo scrittore Paolo Di Paolo, in rappresentanza del Centro Studi “Valerio Gentile”, un rappresentante di Schena Editore, dalla blogger e scrittrice Cristina Mosca e dal giornalista scrittore Antonio Gurrado, in rappresentanza dei vincitori del Premio “Valerio Gentile”.
– La Giuria per i lavori partecipanti alla sezione 2, sarà costituita da un gruppo di 10 studenti delle scuole secondarie superiori di Fasano, coordinati dalla prof.ssa Mariella Muzzupappa.
– La premiazione avverrà a Selva di Fasano (Br) nell’estate 2019.
– Per ulteriori informazioni e per la richiesta dei volumi che hanno vinto le edizioni precedenti rivolgersi a:
Schena Editore – Via Dell’Agricoltura, 63/65 – 72015 Fasano (BR) tel. 392.542.9365
info@schenaeditore.it www.schenaeditore.com
TESTIMONIAL del Premio Nazionale di Narrativa “Valerio Gentile”
PUPI AVATI – regista e scrittore –

Pubblicato in Premio di Narrativa | Lascia un commento

PREMIO NAZIONALE DI NARRATIVA “Valerio Gentile” XXI edizione

Premio Valerio Gentile XXI LOCANDINA-01

La XXI edizione del PREMIO NAZIONALE DI NARRATIVA “Valerio Gentile”, per opere inedite e riservato a giovani autori italiani o stranieri di età inferiore ad anni 30, organizzato dalla omonima Associazione e Centro Studi con la preziosa collaborazione di Schena Editore, si avvia al suo epilogo con l’approvazione della graduatoria dei vincitori da parte delle rispettive Giurie, che per la Sezione Romanzo breve ha visto la partecipazione di:

Paola Giannoccaro, in rappresentanza di Schena Editore;
Cristina Mosca, scrittrice, nonché già vincitrice del nostro Premio;
Paolo Di Paolo, giovane e affermato scrittore e giornalista;
Antonio Gurrado, giornalista e scrittore, già vincitore del nostro Premio;
Tra i numerosi partecipanti la Giuria ha espresso la seguente graduatoria:

Sezione Romanzo breve

1°. GIACOMO POSTINGHEL, Rovereto 1988, con Cammina, non correre.

2°. GIULIA SAVARELLI, Castiglion Fiorentino 1990, con Placebo
3°. FEDERICA CAPPIELLO, Foggia 1997, con Il volo dell’angelo.

PREMIO GIOVANISSIMI  a Chiara Buccaro, Foggia 1998, con Ricomincio da te.

Per la Sezione Racconto breve, la Giuria ha visto l’impegno di un gruppo di studenti degli Istituti superiori di Fasano, coordinati dalla Prof.ssa Mariella Muzzupappa.

Sezione Racconto breve, autori selezionati:

Elisa Belfiore, Cuneo 1998, con Amore di frontiera
Silvana Carolla, Napoli 1990, con La mia anima è la mia ombra
Francesca Contegiacomo, Putignano (BA) 2002, con La farfalla dalle ali spezzate
Giorgio Cozzatelli, Pavia 1998, con Il dono del violinista
Bogdan Groza, Romania 1992, con La luce del maestro
Giandomenico Lecca, Cagliari 1994con La statua di bronzo
Olivia Paola Longoni, Varese 1991, con Storia di una generazione
Elena Mora, Parma 2007, con Il destino della sfinge: l’enigma
Sara Patanè, Genova 2003, con Whitches        
Dario Pezzotti, Breno (BS) 1988, con 5 linee, due punti, un dubbio
Alessandro Rossi, Monza 2000, con Anima e materia

PREMIO GIOVANISSIMI a Elena Mora, Parma 11/11/2007

Per questa XXI edizione il regolamento del Premio prevede la pubblicazione sia dell’opera vincitrice della Sezione Romanzo breve, che la Antologia dei lavori dei vincitori della Sezione Racconto breve, sempre per i tipi di Schena Editore.
Una delle tante peculiarità del Premio Nazionale di Narrativa “Valerio Gentile” è la consegna dell’opera vincitrice, magnificamente e gratuitamente stampata dall’Editore Schena, nelle mani dei vincitori il giorno della premiazione, che si terrà il prossimo 18 luglio a Selva di Fasano nel gazebo del Rist. Il Fagiano alle ore 19.00, con ingresso libero.
Nell’occasione il Rev. Don Roberto Massaro converserà con la scrittrice e regista Mariantonia Avati, autrice de Il silenzio del sabato (ediz. La nave di Teseo).

 

Pubblicato in Premio di Narrativa | Lascia un commento