SARA COMUZZO di Udine vince la XVII edizione del Premio Nazionale di Narrativa “Valerio Gentile”

bannerpremionarrativa corretto rid.

Sara Comuzzo di Udine è la giovane vincitrice della XVII edizione del Premio Nazionale di Narrativa “Valerio Gentile”. La Giuria composta dallo scrittore Paolo Di Paolo, in rappresentanza del Centro Studi “Valerio Gentile” organizzatore della manifestazione, dal prof. Pietro Magno per Schena Editore e dalla scrittrice-blogger Cristina Mosca in rappresentanza dei giovani vincitori del Premio, ha stilato la seguente graduatoria di merito:

  1. Sara Comuzzo   (Udine) Dove nessuno può cadere
  2. Nicola Orofino (Ravenna)  Sette-Meraviglie, peccati e dottrine
  3. Carola Maselli (Monopoli) Dipinto di blue                                                                       ex-aequo Clelia Buccarello (Roma) Stampa a caldo

Premio Giovanissimi: David Battisti – Tivoli – 30/10/96 – Racconti

 La serata di premiazione, alla presenza dell’attrice-scrittrice GIORGIA WURTH che presenterà il suo ultimo lavoro letterario L’accarezzatrice (Mondadori), si svolgerà il 25 luglio alle 19,30 presso l’elegante Gazebo del rist. Il Fagiano alla Selva di Fasano.  

Questa voce è stata pubblicata in Premio di Narrativa. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *