Premio di Musica per L’Aquila. Borsa di Studio Valerio Gentile, IV edizione



Commissione e vincitori

Assegnate anche quest’anno le Borse di studio che la famiglia Gentile, in ricordo del proprio figlio Valerio, ed in memoria dell’immane tragedia del terremoto che colpì la Città dell’Aquila, ha voluto mettere a disposizione degli studenti del Conservatorio “A. Casella”.

Alessandro Mastracci, violoncello, 1° classif.

Alessandro Mastracci, violoncello, 1° classif.

IMG_0854

Fasano, 28/01/2014 (informazione.it – comunicati stampa)

Tre giovanissimi allievi del Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila, Alessandro Mastracci, violoncello, 1° classificato, Angela Carradori, pianoforte, 2° classificata, Emanuele Crucianelli, violoncello, 3° classificato, sono risultati vincitori recentemente della quarta edizione della Borsa di Studio “Valerio Gentile per L’Aquila”. Il premio, riservato a musicisti al principio dello studio e della carriera iscritti al Conservatorio “A. Casella”, e’ stato istituito dalla famiglia di Valerio Gentile, giovane pugliese, prematuramente scomparso, appassionato di arte, poesia, narrativa e musica, per promuovere, artisticamente ed economicamente, le carriere di giovani talenti. La difficile storia recente della citta’ dell’Aquila, segnata indelebilmente dalla tragedia del terremoto, ha spinto il Prof. Nicola Gentile, padre di Valerio, a intraprendere sin da subito un’azione concreta di sostegno alla popolazione, volta a favorire il recupero e la cura dell’attivita’ musicale del territorio.

Angela Carradori, pianoforte, 2° classif.

Angela Carradori, pianoforte, 2° classif.

La Borsa di Studio “Valerio Gentile per L’Aquila”, pertanto, e’ stata riservata agli studenti del Conservatorio “A. Casella”, iscritti ai primi tre anni dei corsi di studio e segnalatisi per lo spiccato talento musicale, per dimostrare simbolicamente l’importanza che l’attenzione alle giovani generazioni riveste nell’arco di un progetto di lungo respiro per la rinascita culturale e sociale della citta’ e del suo territorio.

E. Crucianelli, violoncello, 3° classif.

E. Crucianelli, violoncello, 3° classif.

La commissione, formata da docenti dell’Istituzione aquilana e da rappresentanti dell’Associazione Culturale “Valerio Gentile” di Fasano (BR), ha scelto i tre giovanissimi musicisti per le eccellenti doti e il brillante talento musicale. Particolare interesse ha suscitato la piccola Angela Carradori, la quale, a soli 8 anni, e’ gia’ risultata vincitrice di numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *